Perché io nutrizionista sulle pagine di questo sito web?

La risposta sembra immediata: per presentare i prodotti in un'ottica di attenzione alla salute e alla nutrizione e per creare un dialogo con i consumatori sul tema attuale dell'alimentazione. La risposta è esatta ma incompleta.

Nella mente di chi ha pensato i prodotti Vignati infatti, l'idea di una collaborazione col nutrizionista è nata molto prima di avviare la produzione. Questa esigenza è stata dettata dalla volontà di creare qualcosa di veramente particolare nel panorama della cucina: un filo che leghi sapientemente passato presente e futuro, presentato attraverso ricette gastronomiche. Da una parte infatti c'è il recupero di antichissime ricette e di sapori dimenticati, grazie ad una tradizione famigliare tramandata fedelmente per generazioni, dall'altra l'attenzione attualissima per la salute e la nutrizione e quindi l'utilizzo di ingredienti sani, genuini, provenienti da agricoltura biologica e sapientemente combinati per dar vita a prodotti gustosi e originali ma anche e soprattutto equilibrati.

Il tutto senza nessuna forzatura poiché la cucina del passato era una cucina basata su cibi sani e genuini, l'intervento del nutrizionista semmai si esplica attraverso i consigli su come attualizzare le pietanze in un epoca e in una società in cui il fabbisogno energetico è molto diverso da quello delle epoche considerate. Combinazione vuole che il nutrizionista in questione sia anche innamorato della storia e quindi nelle considerazioni nutrizionali non si sia limitato a calcolare i valori nutrizionali delle ricette ma abbia analizzato le proprietà degli ingredienti e descritto le curiosità circa la loro combinazione. Nelle epoche passate infatti, soprattutto nelle più antiche, la scelta degli ingredienti era dettata non soltanto dal gusto ma anche da rigidi dettami dietetici.

Il mio impegno in questo progetto non vuole essere statico e rigidamente legato ai prodotti, continuerà infatti nelle pagine del sito dove, attraverso gli articoli, le ricette e le pagine del blog si creerà un dialogo dinamico e vivo con chi, attraverso le pietanze e la cucina antica, vuole saperne di più sulla nutrizione. E' un modo questo perché passi un concetto importantissimo: una nutrizione sana ed equilibrata non deve essere per forza anche monotona e frugale: l'importante è usare un po' di fantasia e gli "ingredienti" giusti.

Dott.ssa Simona Magagnin